Sedute di Focusing

Focusing

CHE COS’E’ IL FOCUSING?

Il Focusing è, prima di tutto, un’esperienza. Nasce dall’intuizione di Eugene Gendlin, filosofo e psicoterapeuta americano, allievo e collaboratore di Carl Rogers, negli anni Settanta del secolo scorso ed è un’abilità naturale di cui tutti disponiamo che, a causa di condizionamenti (famigliari, sociali, culturali…) è spesso “da risvegliare”.
E’ un’attenzione consapevole al corpo, a ciò che accade all’interno, nel momento in cui entriamo in relazione con un tema specifico (di lavoro, della vita privata, un concetto, un valore…)
Questa semplice azione attiva dei “movimenti”  profondi, i felt sense, che ci danno informazioni preziose sulla questione che stiamo affrontando, aiutandoci a trovare soluzioni creative, a scoprire qualcosa in più su noi stessi, a sbloccare meccanismi “inceppati” da molto tempo o, semplicemente, a stare meglio, in armonia con l’ambiente, fiduciosi nelle nostre capacità. 


CHE COS’E’ UN FELT SENSE?

Il felt sense è una “sensazione sentita (nel corpo) dotata di significato” e si attiva nel momento in cui richiamiamo a noi una situazione, una persona, un ricordo oppure stiamo, semplicemente, con quello che proviene dalla parte più saggia e profonda del nostro corpo. Sarà poi il processo stesso del Focusing che fornirà indicazioni sulle eventuali relazioni che il Felt Sense emerso richiama (tramite simboli, associazioni, emozioni…)


IN CHE MODO VIENE USATO IL CORPO NEL FOCUSING?

Il corpo, del e nel Focusing, non è solo il corpo fisico come noi solitamente lo conosciamo ma è un corpo più ampio, più vasto, animale, istintivo ed autentico. E’ attraverso questo corpo che provengono informazioni, intuizioni anche quando non siamo in una sessione di lavoro con il Focusing. 
Non solo; i felt sense possono emergere in qualsiasi momento della nostra giornata ma, non essendo abituati alla presenza di questa dimensione più profonda ed autentica, non li cogliamo. Riacquistare l’abilità del Focusing può portarci al riconoscimento precoce del felt sense  nella nostra vita quindi alla capacità di arginare tempestivamente circostanze che potrebbero assumere toni più complessi e difficili da affrontare in futuro. 


COSA SI FA DURANTE UNA SEDUTA DI FOCUSING?

Le sedute di Focusing sono tutte individuali e durano circa un’ora.
Può essere svolto seduti, in piedi o anche in movimento. Sarò io a sostenere il processo, facendo attenzione a quello che accade, guidandoti nella com-prensione delle sensazioni e delle emozioni che emergono così che tu possa far tesoro dei loro messaggi.


E POI?

Alla fine della seduta, due chiacchiere e una tisana per lasciare sedimentare il lavoro.
Nei giorni successivi potresti ricevere intuizioni utili e preziose; situazioni ingarbugliate che magicamente si chiariscono, sintomi che scompaiono, più sicurezza in te stesso/a…e via dicendo.
Fare Focusing è portare consapevolezza nelle zone più nebulose della tua vita.


QUANTO COSTA?

Una seduta costa 60,00€ e dura circa un'ora